EXPO 2020: Glisenti, racconteremo l’eccellenza italiana

“Sarà un Expo molto diversa da quelle che abbiamo visto fino ad ora. Non saremo espositori ma raccontatori e dimostratori della bellezza italiana, dell’eccellenza italiana e delle competenze italiane. Le Regioni saranno assolutamente protagoniste, sarà l’Italia dei territori che parlerà della propria bellezza, della propria eccellenza e della propria attrattività. Questo di oggi è un passaggio fondamentale verso la realizzazione di un’Expo diversa da quelle viste fino ad ora: sarà una grandissima opportunità per i nostri territori, per attrarre flussi turistici e investimenti e promuovere la propria immagine”. Lo ha detto Paolo Glisenti, commissario generale dell’Italia per l’Expo 2020 di Dubai al termine dell’incontro con la Conferenza delle Regioni. Quanto all’architettura del padiglione, Paolo Glisenti ha specificato: “Sarà un padiglione davvero sorprendente dal punto di vista dell’architettura narrativa, composto da tre scafi molto grandi che viaggiano verso l’Expo di Dubai e diventeranno il tetto del padiglione, simboleggiando il viaggio alla scoperta di mondi nuovi che gli antichi esploratori hanno fatto e che l’Italia contemporanea continua a fare, intrecciando relazioni e ricevendo contributi da altri, essendo un Paese di grande contaminazione reciproca. Sarà simbolico e comunicativo dell’identità italiana, aperto e dialogante verso il resto del mondo”. (ANSA)

Dubai UAEDubai UAE